TRADUTTORE

martedì 26 novembre 2013

GATEAU DI PATATE

Stanca. Mortalmente stanca. E non riesco a stare ferma mai. Zampetto come una forsennata tra lavoro, casa, palestra, blog. Il giorno di riposo mi vede saettare da una stanza all’altra per far brillare la nostra casetta trascurata da una settimana di orari lavorativi impossibili. Il divano mi accoglie benevolo a fine giornata, accompagnandomi al sonno appena poso le terga sui cuscini. Ultimamente anche le poltrone del cinema riescono in questo intento: sarà colpa delle pellicole soporifere o della troppa fatica accumulata?
Gateau di patate
Ieri sera la mia mamma ci ha invitato a cena così, appena terminato il turno serale, ho raggiunto i miei tesori che già mi stavano aspettando lì. Mi ha accolto un tepore profumato di cucina e amore, talmente intenso da farmi spuntare le lacrime agli occhi. La mia mamma ha preparato uno dei miei piatti preferiti: il gateau di patate o gattò, come scrive lei nel suo ricettario. Ha lessato 1,2 kg di patate e le ha schiacciate. Ha aggiunto 60 gr di burro, 50 gr di grana grattugiato e 25 gr di pecorino, anch’esso grattugiato. Ha tagliato a listarelle  100 gr di prosciutto crudo e le ha unite alla purea di patate con 2 cucchiai di latte e 2 cucchiai di prezzemolo tritato. Ha poi aggiunto 3 uova, preventivamente sbattute,  e ha regolato di sale e pepe. Ha coperta una teglia con della carta forno, ci ha versato metà del composto, livellandolo bene. Ha coperto la superficie con 100 gr di mozzarella di bufala tagliata a dadini e asciugata su carta assorbente e 100 gr di scamorza affumicata tagliata a dadini. Infine ha versato il composto di patate avanzato e ha cotto in forno a 200° per 35-40 minuti.

Gateau di patate
Dedico questa ricetta al blog Cucina e Cantina che ne propone una versione decisamente più light. Ma questa è la ricetta originale della mia mamma e come tale…è la migliore!

7 commenti:

  1. Ma lo sai che l'ho preparato anche io per la cena di stasera??
    Ottima la versione della tua mamma!!!
    La prossima volta provo a farlo così!!
    Un mega abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia di gattò! Troppo buono. =)
    Daniela

    RispondiElimina
  3. Adoro il gateau di patate, lo faccio spesso e ci aggiungo gli ingredienti più disparati, tanto viene sempre ottimo!!
    Ma sai che mi sembri me, sempre di corsa tra lavoro, casa, palestra e blog....AAAAHHHHH!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  4. A parte il fatto che adoro il gateau di patate, chi ha vinto "I piaceri della carne?" Scusa ma non so dove vedere i risultati! Buona serata!
    Annalisa

    RispondiElimina
  5. Ciao, Amelie! Navigando qua e là nell'affascinante e vario mondo dei blog, sono arrivata qui. Ho letto la tua presentazione e per certi versi mi ci sono riconosciuta. Quindi, quando si avverte una sintonia è bene fermarsi. Anzi è d'obbligo farlo! :)
    Leggerti è e sarà un vero piacere e certamente un arricchimento.
    Un caro saluto
    Maria Grazia

    RispondiElimina
  6. questo lo adoro, bravissima!!!!

    RispondiElimina

Grazie per le vostre parole...