TRADUTTORE

giovedì 29 novembre 2012

IL TUO PIATTO PREFERITO

Non potevi mancare, proprio tu, nel mio blog-posticino. La tua effervescenza, la tua franchezza, la tua spontanea ingenuità mi hanno immediatamente ammaliato. Sei una persona pulita, generosa, pura. Sei disponibile a fare e ad ascoltare, elargisci senza aspettare ricompensa, ti racconti senza maschere.
Le tue braccia hanno accolto i miei pianti, le tue parole hanno lenito tante arrabbiature, il tuo comportamento un modello da emulare.
Mi mancano le pause in area break a sorseggiare una tisana bollente, a sgranocchiare snack ipocalorici, a massaggiarti le spalle mentre ti racconto le ultime novità di questa vita tribolata. Mi manca la tua voce che accarezza le parole mentre le lascia sfuggire, la tua risata contagiosa, le tue lievi chiacchiere che addolciscono la realtà.
Le telefonate che ogni tanto ci concediamo in pausa pranzo oppure la sera sono troppo brevi, troppo scarne, completamente prive della tua essenza. I rispettivi impegni familiari ci obbligano a rubare qualche minuto per concederci un tuffo nella nostra amicizia, breve eppure profonda.
So di poter contare su di te, sempre e in ogni tempo. È per questo che in tuo onore ho preparato il tuo piatto preferito: il polpettone!
Polpettone con verdure
Ho fatto ammorbidire 100 gr di pane con 200 ml di latte e 100 ml di vino bianco. Ho aggiunto 600 gr di carne macinata, 1 uovo, 50 gr di grana grattugiato; ho regolato di sale, pepe e profumato con prezzemolo. Ho steso il composto su carta forno come fosse una torta, ho coperto con 100 gr di prosciutto cotto a fette, spinaci lessati e fatti saltare in padella con olio e aglio e 2 carote leggermente lessate. Con la carta ho formato un rotolo, ho sovrapposto i lembi e ho compattato bene i bordi. Ho spolverato con pane grattugiato, un filo d’olio e cotto per un’ora in forno a 180°
Grazie Chiara, per la tua amicizia, insostituibile.

4 commenti:

  1. Che meraviglia!
    Ieri ero in ferie e ho fatto anche io un bel polpettone, fa tanto casa, fa tanto famiglia no?
    Prendo nota di questa versione!
    Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  2. Ottimo il tuo polpettone!!
    Segno subito la ricetta e lo provo!!!
    Un bacione grande e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Fortunata Chiara ad avere un'amica come te e splendido il tuo polpettone, bravissima !!!!!!

    RispondiElimina
  4. Grazie, so di essere molto fortunata

    RispondiElimina

Grazie per le vostre parole...