TRADUTTORE

martedì 21 aprile 2015

FAGOTTINI DI MERLUZZO


L’album è uscito solo pochi giorni fa e il con-sorte si è precipitato ad acquistarlo. Lo ascoltate la sera stessa, convincendo il Tatone a spegnere la tivù e rinunciare alla visione dell’ennesimo torneo di tennis.  Anche stavolta Enrico sembra che abbia messo in musica parole scritte solo per te. Sai benissimo che non è così, non sei il centro dell’universo (te lo hanno ribadito in tanti e in tante occasioni) però ti piace pensare che un’anima sensibile sia riuscita a cogliere palpiti che fatichi tu stessa a comprendere. Solitamente hai bisogno di più di un ascolto per assaporare a pieno le singole canzoni ma in questa occasione il disco ti ha conquistato immediatamente. Ritrovi accenti musicali noti eppure una sfumatura di novità lo rende affascinante. Pezzi di vita scorrono nella tua mente mentre danzi sulle note di uno slow fox,  pezzi di vita ti fanno canticchiare, pezzi di vita che commuovono fino alle lacrime. Ancora una volta: grazie Enrico!
 

FAGOTTINI DI MERLUZZO
Lavorare a crema 250 grammi di ricotta con un trito di erbe aromatiche e con questo composto spalmare 400 gr di filetti di merluzzo tagliati a trancetti regolari. Avvolgere attorno a ciascun trancio una fetta sottile di prosciutto crudo. Oliare leggermente delle pirottine monoporzioni e spolverarle con pane grattugiato. Adagiare gli involtini di merluzzo nelle pirottine, spolverarli con altro pane grattugiato e una macinata di pepe. Versare due cucchiai di vino bianco in ciascuna pirottina, un giro d’olio e poi cuocere in forno per 20 minuti a 200°.



8 commenti:

  1. peccato che non posso mangiare il merluzzo, ma a mio marito piacerebbe molto!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Carinissima questa idea! Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Tesoro qua ti sei superata, sono deliziosi!!!!

    RispondiElimina
  4. Grande Enrico Ruggeri!!! e strepitosi questi fagottini, ricetta salvata. Baci cara

    RispondiElimina
  5. Che pesciolino appetitoso!!! :-P

    RispondiElimina
  6. L'Enrico ha accompagnato tanti pezzi della mia vita, lo amo moltissimo. Dividiamo un'altra passione dunque... un bacione

    RispondiElimina
  7. ho sempre sospettato che tu fossi un'inguaribile romantica... :-)

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia questa ricetta!
    Brava Amelie! =)))
    Dani

    RispondiElimina

Grazie per le vostre parole...