TRADUTTORE

lunedì 8 giugno 2015

PAUSE


Ci hai pensato a lungo: meditato, scartato ipotesi, valutato alternative. Ti sei presa del tempo ma la situazione non cambia. Sembri ancora una bambina alla ricerca della sua strada e per quanto imbocchi strade diverse e ti lanci in nuove sfide hai la sgradevole sensazione che, qualunque cosa tu faccia, qualcun altro l’ha già fatta – e meglio di te. Non lo hai consapevolmente deciso ma il tuo sguardo verso il mondo è cambiato, come se tu avessi molto tempo davanti a te. Oppure non ne avessi più. Basta sensi di colpa, è necessità di vivere. Possibilmente meglio. Quindi alla prossima. Forse stai parlando di una settimana. Forse di un trimestre. Magari di una vita. 

13 commenti:

  1. Davvero? magari è una pausa estiva, ci sta tutta! anch'io sto un pò latitando, ma le belle giornate ti portano a vivere all'aperto, a fare qualche gita al mare, montagna, lago, a trascorrere il tempo libero lontano dai fornelli!! ;-)
    Spero di risentirti presto cara Amelie! <3

    RispondiElimina
  2. La sensazione di far qualcosa già fatta da qualcun altro e pure meglio la conosco, prendi tutto il tempo perché anche di quello abbiamo bisogno, la libertà e non schiavitù di qualsiasi cosa facciamo ci rende sereni e cosi dobbiamo essere.
    Un abbraccio grande <3

    RispondiElimina
  3. Ogni tanto lo penso anch'io: chiudo la mia cucina virtuale e tanti saluti... poi mi dico che in fondo il mio blog è mio, non scrivo per conquistare gli altri (che - tra l'altro - sono più bravi di me); scrivo per il piacere di scrivere, per ricordare, per avere uno spazio mio, un attimo di pausa... e non importa se tra un post e l'altro passa del tempo
    Ripensaci, io ti leggo sempre volentieri, anche se raramente lascio traccia del mio passaggio.
    Claudette

    RispondiElimina
  4. Ciao Amelie, era tanto che non passavo da te, il tempo mi scappa via che nemmeno me ne accorgo. Ho finito di leggere la saga, mi ha lasciato un po' di amaro in bocca, ma così è la vita... e poi scopro la pausa. Accetto la tua decisione, ma mi mancherai. Se ti va di scrivermi qualcosa per mail ti leggerò volentieri o magari ti scriverò io, intanto ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  5. Ti abbraccio cara Amelie... e ti aspetto!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Amelie! Ogni tanto c'é bisogno di staccare,ma mi mancherai..anche se non passo molto (non é che non passi date,non passo neppure dal mio blog...quasi)
    Fatti sentire se ti va,ne avró piacere!
    Un bacio grande
    Vera

    RispondiElimina
  7. Ciao Amelie!!! Io ti aspetto :-)

    RispondiElimina
  8. Ti aspetto <3
    Un abbraccio strettissimo!!

    RispondiElimina
  9. Ommammamia.... passo finalmente da queste parti dopo una delirante estate di lavoro e spossatezza, di latitanza dal mio blog e da quelli delle amiche... e cosa mi trovo? =(
    Cara Amelie, spero che tu stia bene... e che torni presto a scrivere.
    Un abbraccio.
    Dani

    RispondiElimina
  10. Tutti abbiamo bisogno di una pausa ...o per chi come me in questo momento non arriva a fare tutto ci vorrebbero giornate di 48 ore per poter fare quello che desideri oltre quello che devi. Personalmente il mio blog è stato in certi momenti bui la mia salvezza , il ristoro dalle angosce dell'anima. ..e se ti ho capito un po ' ...questa è davvero solo una riflessione. Per rigenerarsi. E tornare. Ti aspetto.

    RispondiElimina
  11. Ho scoperto il tuo blog qualche mese fa e mi è piaciuto moltissimo il tuo modo di scrivere, di coniugare racconti di vita e ricette. Non sono una che utilizza molto i social, ma avevo preso l'abitudine di passare e leggere i tuoi nuovi post o rivedere qualche post che mi era particolarmente piaciuto.
    Ti ringrazio moltissimo di quanto hai condiviso con noi e devo ammettere che un po' mi manca non trovare tuoi nuovi racconti.
    Ti auguro un sacco di buone cose!!!
    Maria Chiara

    RispondiElimina
  12. Cara Amelie, un abbraccio grande grande, con i migliori auguri di un sereno Natale! Ti aspetto presto....

    RispondiElimina
  13. Amelie cara, come stai.... dammi notizie, ti abbraccio!!!

    RispondiElimina

Grazie per le vostre parole...