TRADUTTORE

lunedì 18 maggio 2015

MOSCARDINI AL LATTE


La tua mano

è forte e mi sostiene,

è calda e mi rassicura,

è amabile e mi intenerisce,

è eloquente e mi parla,

è grande e mi contiene…

è tenera

e dolcemente mi domina.

BRUNA VERUCCHI – Tempo di Viole

 

 

MOSCARDINI AL LATTE

Lavare perfettamente 800 gr di moscardini, lasciandoli interi. Metterli in una capace pentola, coprirli con due bicchieri di latte e uno spicchio di aglio schiacciato; cuocere per 40 minuti a fuoco basso e con coperchio. A parte imbiondire uno spicchio di aglio in tre cucchiai di olio e peperoncino. Aggiungere un bicchiere abbondante di passata di pomodoro, un cucchiaio di prezzemolo e qualche foglia di basilico. Cuocere il sugo per qualche minuto poi versarlo nella pentola dei moscardini. Continuare la cottura per dieci minuti e servire bollenti. Magari accompagnati con una polentina morbida.

 

 






4 commenti:

  1. Ciao Amelie. Sai che anch'io ho cucinato moscardini, questo fine settimana? Ma in guazzetto, con tanto pomodoro, come piace a mio marito... Li ho anche fotografati, chissà che non passino per il blog!
    Però credimi, i moscardini al latte mi mancavano e mi incuriosiscono non poco :)
    Un saluto, un abbraccio e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. bellissime parole.non conoscevo l'autrice. adesso vado ad approfondire! ciao carissima :-)

    RispondiElimina
  3. Al latte????? Questa si che è una novità! Li voglio provare!

    RispondiElimina
  4. Non amo i moscardini, ma ho apprezzato la poesia. =)
    Dani

    RispondiElimina

Grazie per le vostre parole...